Pubblicazione

A norma di legge, gli averi patrimoniali per i quali non vi sono stati contatti tra il cliente e la banca da oltre 60 anni devono essere consegnati alla Confederazione. Prima che ciò avvenga, le banche cercano un’ultima volta di ripristinare il contatto con gli aventi diritto pubblicando la relazione cliente per un anno.
In caso di problemi, i richiedenti possono rivolgersi all’Ombudsman delle banche svizzere, nella sua funzione di centrale di notifica.

Pubblicazione

Ritorno alla pagina Ricerca d’averi